Seleziona una pagina

18 SETTEMBRE – COMPENDIO GARIBALDINO 17.30 – CONVEGNO

Anita a Caprera – occasioni perse e mito mai eluso,
Convegno organizzato per i 200 anni dalla nascita di Anita Garibaldi che non giunse mai a Caprera, ma la cui presenza fu sempre viva nella mente e nel cuore dell’Eroe dei Due Mondi e dei figli nati dalla loro unione.
Durante il suo soggiorno forzato a La Maddalena, nel 1849, Garibaldi scoprì la bellezza dell’isola e del suo mare, immaginando che la sua amata Anita, da poco scomparsa, avrebbe adorato vivere in quei luoghi che evocavano paesaggi, lidi e colori di Santa Caterina, la terra brasiliana dove la donna era nata.
 
Ai saluti di benvenuto del Direttore della Direzione regionale Musei Sardegna, Francesco Muscolino, e del Direttore dei Musei Garibaldini di Caprera, Giannina Granara, seguiranno gli interventi del Sindaco di La Maddalena Fabio Lai, di Antonello Tedde, Presidente della sezione di La Maddalena dell’Associazione Nazionale Veterani e Reduci Garibaldini, dei relatori Federica Falchi dell’Università degli Studi di Cagliari e di Giuseppe Zichi dell’Università degli Studi di Sassari.
Durante l’incontro l’attrice teatrale Francesca Falchi eseguirà le letture di alcuni brani. Modera l’incontro l’editore Paolo Sorba.
Il convegno, a cura dell’Associazione Nazionale Reduci e Veterani Garibaldini, è stato ideato in collaborazione con la dottoressa Anita Garibaldi Jallet, presidente ANVRG.

Evento su prenotazione sino ad esaurimento posti. Prenotazioni: drm-sar.museigaribaldi.caprera@beniculturali.it

 
 

 

 

it_ITItalian